let it be

odio i cambiamenti, perché ogni cambiamento porta a una scelta e ogni scelta a una rinuncia. ho paura della vulnerabilità, perché quando sono stata volubile ho commesso degli errori. le relazioni mi fanno più paura della solitudine, perché ho il terrore di essere lasciata. un rifiuto ferisce come un abbandono. tendo a reprimere le emozioni, e poi mi viene la gastrite. detesto sentirmi in colpa, soprattutto se ho ferito una persona a cui tengo. non mi piace  l’indifferenza, perché mi mette a disagio. ma mi manchi, e questo è un fatto.

séverine

al di là del bene e del male

le emozioni che mi dai nel bene e nel male sono quanto di più caro posseggo sono ciò che mi fa sentire viva ogni istante sono la parte più sincera di me quella più fragile più tenera più patetica e più incazzata sono le rughe che un giorno marcheranno col tuo nome la mia pelle le emozioni che mi dai e che io non ti do al di là del bene e del male

séverine