barry lyndon

anche se sono un’inguaribile sonnambula, da ormai 15 anni ho difficoltà a vedere i film dopo le 22… che siano al cinema o in tv, che siano belli o brutti… forse mi rilasso troppo e tac dal film sullo schermo inizio una trama parallela nei miei sogni. da quell’incipit costruisco una nuova sceneggiatura che, ahimè, al mattino ricordo sempre vagamente. una volta ho addirittura sognato l’intera trama de i predatori dell’arca perduta con un tipo che frequentavo all’epoca nei panni, letteralmente, di harrison ford.  ci sono, poi, film che mi fanno fare bei sogni, come quelli della saga di star wars. li vedo semmai al pomeriggio e so già che quella notte mi troverò con obi-wan o han solo in qualche mondo parallelo con una spada laser in mano. non c’è forse persona o personaggio al mondo più ricorrente nei miei sogni di anakin skywalker. eppure… dopo le 22 posso addormentarmi anche con la saga delle saghe perché so che a breve i miei beniamini verranno a farmi visita nel sonno. c’è ad oggi un solo film che riesco a vedere a notte fonda a qualsiasi ora restando sveglia fino ai titoli di coda ed è barry lyndon.

sév